LE VICENDE DELLA FIAT - nessunoescluso

FILOSOFIAT

GLI OPERAI DELLA CATENA DI MONTAGGIO VOTANO NO

GLI OPERAI DELLA CATENA DI MONTAGGIO VOTANO NO

I RISULTATI

Referendum sull'accordo Mirafiori
LA VITTORIA DELLA DIGNITA'

LA TABELLA CON I RISULTATI


I PRIMI COMMENTI DI PADRONE GOVERNO SINDACATO

ANALISI E COMMENTI DEL DOPO REFERENDUM

ANALISI E COMMENTI DEL DOPO REFERENDUM
la rassegna stampa
del dopo referendum
molti i contributi

LA VITTORIA DELLA DIGNITA'

LA VITTORIA DELLA DIGNITA'


RIFLESSIONE A CALDO SUL RISULTATO



Non ci credeva nessuno. La battaglia della dignità era data per sconfitta di fronte al ricatto

continua


di Elisa Luppino
segreteria Filcams Firenze



Un patrimonio comune di diritti da salvare
la riflessione di un gruppo di delegate emiliane

Cervelli in fuga....... in lotta con la Fiom


ED ORA UNIFICHIAMO LE LOTTE

ED ORA UNIFICHIAMO LE LOTTE
RIFLESSIONI A CALDO
Unire il mondo del lavoro, unire il mondo del lavoro agli studenti, unire studenti e lavoratori a quella parte di società democratica che non si è arresa al modello neoliberista e autoritario, è la strada obbligata che la Cgil deve seguire.

L’alternativa è la scomparsa del sindacalismo confederale in questo paese, con la vittoria di un modello di relazioni sindacali subalterno, figlio della bilateralità, del collegato al lavoro, con la scomparsa del Contratto nazionale esigibile e cogente.
continua


di Maurizio Scarpa
vicepresidente direttivo Cgil

IO STO CON LA FIOM

IO STO CON LA FIOM
APPELLO A SOSTEGNO DELLA FIOM DI
Andrea Camilleri, Paolo Flores d’Arcais, Margherita Hack

PUOI FIRMARE ANCHE TU VAI ALL'APPELLO

IO STO CON LA FIOM

IO STO CON LA FIOM


l'appello delle lavoratrici e donne Fiom

la lettera di una nostra lettrice ai lavoratori di Mirafiori




IO STO CON LA FIAT.... DA SOLO

IO STO CON LA FIAT.... DA SOLO

FIAT: VA DESERTA ASSEMBLEA SINDACATI FIRMATARI

ARTICOLO








IL SEGRETARIO GENERALE CGIL: COMUNQUE VADA LA FIOM TORNERA' IN FABBRICA

IL SEGRETARIO GENERALE CGIL: COMUNQUE VADA LA FIOM...

46 ECONOMISTI ANALIZZANO LA VICENDA FIAT FIOM

46 ECONOMISTI ANALIZZANO LA VICENDA  FIAT FIOM

Il conflitto Fiat-Fiom scoppiato a fine 2010 sul progetto per lo stabilimento di Mirafiori a Torino è importante per il futuro economico e sociale del paese. Giornali e tv presentano la versione Fiat, sostenuta anche dal governo, per cui con la crescente competizione internazionale nel mercato dell’auto i lavoratori devono accettare condizioni di lavoro peggiori, la perdita di alcuni diritti, fino all’impossibilità di scegliere in modo democratico i propri rappresentanti sindacali.
CONTINUA

CHIANCIANO:CAMUSSO ALL'ASSEMBLEA DELLE CAMERE DEL LAVORO

CHIANCIANO:CAMUSSO ALL'ASSEMBLEA DELLE CAMERE DEL ...
Secondo Camusso, "il tema è come il giorno dopo evitiamo le conseguenze di quell'accordo, lo dobbiamo a chi voterà no. Da fuori non si  può ripartire e costruire un'altra storia. Il tema vero è ricostruire i rapporti di forza".

ARTICOLO






IO STO CON LA FIOM

IO STO CON LA FIOM



il comunicato


della segreteria della FP di sostegno allo sciopero della Fiom del 28 gennaio






LO STATUTO DELLA CGIL NON CONSENTE DI FIRMARE L'ACCORDO DI MIRAFIORI

LO STATUTO DELLA CGIL NON CONSENTE DI FIRMARE L'AC...
Riportiamo i commenti si Sergio Cofferati ex segretario generale della Cgil e di Maurizio Scarpa vicepresidente del direttivo della Cgil  che evidenziano l'impossibilità di firmare anche in forma "tecnica" un accordo che viola palesemente lo Statuto della Cgil

la dichiarazione di Cofferati

la dichiarazione di Scarpa

IO STO CON LA FIOM

IO STO CON LA FIOM


IL 28 GENNAIO
SARO' CON LA FIOM

4 gennaio
intervista video  di Micro Mega  a Cofferati

CAMUSSO: SE APPROVATO SI DEVE FERMARE L'ACCORDO

CAMUSSO: SE APPROVATO SI DEVE FERMARE L'ACCORDO

A sorpresa Susanna Camusso, senza la convocazione degli organismi dirigenti, dichiara la disponibilità della Cgil  firmare l'accordo di Mirafiori qualora il referendum approvasse l'intesa.
la dichiarazione di Camusso

COSTITUZIONE E CODICE CIVILE: ECCO LE VIOLAZIONI

COSTITUZIONE E CODICE CIVILE: ECCO LE VIOLAZIONI


una analisi giuridica dell'accordo di Mirafiori

Con le regole imposte dall'azienda il diritto di sciopero non può più essere esercitato


di Luigi Mariucci (Ordinario di Diritto del Lavoro alla Ca’ Foscari e lavoce.info) 

da Il Fatto Quotidiano del 30 dicembre 2010
vai articolo

 

LETTERA APERTA AI COMPAGNI ED ALLE COMPAGNE DELLA CGIL

LETTERA APERTA AI COMPAGNI ED ALLE COMPAGNE DELLA ...

di Antonio Mattioli

Segretario Regionale Cgil Emilia Romagna



Se quanto è accaduto produce naturalmente una reazione mediatica immediata da parte di tutti i soggetti direttamente o indirettamente coinvolti, ciò che non è sopportabile è che, in assenza di un confronto serrato e di merito, anche in casa Cgil ci si parli a mezzo stampa.


continua

LA CONFERENZA DELLA FIOM

LA CONFERENZA DELLA FIOM




la conferenza stampa
il video



un breve dichiarazione di M. Landini segr. gen.  FIOM
il video




IO STO CON LA FIOM

IO STO CON LA FIOM



di Fausto Bertinotti, Sergio Cofferati, Gianni Ferrara, Luciano Gallino, Francesco Garibaldo, Paolo Nerozzi, Stefano Rodotà,Rossana Rossanda,Aldo Tortorella,Mario Tronti



il documento



IO STO CON LA FIOM

IO STO CON LA FIOM

la posizione di

Paolo Flores d’Arcais 

[Articolo su il Fatto Quotidiano, 30 dicembre 2010]

IO STO CON LA FIOM

IO STO CON LA FIOM
la dichiarazione di Carla Cantone
segretario generale SPI

la dichiarazione di Rossana Dettori
segretario generale FP

la dichiarazione di Maurizio Scarpa
vicepresidente direttivo nazionale CGIL
POMIGLIANO

POMIGLIANO

Riportiamo qui alcuni approfondimenti, anche di giuristi, che spiegano le modificazioni a cui è di fatto sottoposto il contratto nazionale, seguendo lo schema "pomigliano".
Letture interessanti, tratte da www.dirittisocialiecittadinanza.org , che spiegano nel merito, anche giuridico, il senso dell'opposizione della Fiom a quell'accordo.

Il testo dell' accordo separato di Pomigliano

Il ladro di diritti 
di Bonaccorsi da Left

Cosa chiarisce la rottura di Federmeccanica 
di M. Roccella